Il corso di “Etica dell’ingegnere” esplora temi di etica e deontologia nell’ambito dell’esercizio della professione di Ingegnere. Durante le lezioni, verranno illustrate le norme a cui i professionisti iscritti all’albo devono attenersi nell’esercizio della loro attività ed i comportamenti da attuare nei rapporti con la committenza, con le istituzioni, con la collettività, con il territorio, con gli ordini e con i colleghi.  

L’etica (termine derivante dal greco antico èthos, “carattere”, “comportamento”, “costume”, “consuetudine”) è infatti quel ramo della filosofia che comprende qualsiasi forma di comportamento umano, giuridico, politico e morale; nello specifico riguarda le regole del vivere comune, distinguendo le azioni corrette da quelle sbagliate.

L’etica implica un codice di comportamento da osservare che, per chi esercita una professione, si traduce nei cosiddetti Codici Deontologici. Il professionista infatti deve attenersi alle regole dettate dai Codici per svolgere la propria attività, mantenendo una condotta seria e corretta, soprattutto nei confronti della clientela.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a tutti gli ingegneri. Esso intende fornire le conoscenze di base sulla normativa vigente, i doveri e i divieti deontologici dell’ingegnere, la responsabilità civile, amministrativa e penale, i rapporti con le altre figure professionali, l’illecito disciplinare.

Programma

Il programma del corso permette ai partecipanti l’ottenimento di 3 CFP e il raggiungimento di una completa e dettagliata preparazione relativa ai seguenti argomenti:

  • Il Codice Deontologico: dalla Legge costitutiva dell’Ordine Professionale alla Riforma delle Professioni D.P.R. 137/2012”
  • Obblighi e adempimenti previsti dal D.P.R. 137/2012
  • Carta eco-etica
  • Etica e professione di ingegnere

Requisiti accesso

Per accedere al corso è necessario che i discenti abbiano conseguito il diploma di laurea in ingegneria e siano regolarmente iscritti all’ordine degli ingegneri.

Durata

Il corso di Etica e Deontologia Professionale ha la durata di 3 ore ed è erogato in modalità asincrona.

Titolo conseguito

Alla fine di tale percorso, l’allievo otterrà 3 CFP della materia “etica e deontologia professionale”. Tali crediti devono essere obbligatoriamente conseguiti entro il 31 dicembre dell’anno successivo all’iscrizione all’ordine degli ingegneri. Sarà inoltre rilasciato un attestato comprovante l’avvenuta formazione.

Per info, contattaci tramite questo form o in chat