Il Testo Unico 81/08 all’art. 2 definisce il preposto come la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

L’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 prevede che la formazione di tale figura comprenda la Formazione Generale e la Formazione Specifica dei lavoratori (quest’ultima varia in base al settore ATECO dell’azienda), più quella specifica per il Preposto.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto ai lavoratori investiti della funzione di Preposto, che hanno già conseguito gli attestati di Formazione Generale e Formazione Specifica, ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.ls. 81/08.

Programma

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale; compiti, obblighi, responsabilità; 
  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; 
  • Definizione ed individuazione dei fattori di rischio; 
  • Incidenti ed infortuni mancati; 
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; 
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; 
  • Individuazione di misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; 
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi ed individuali messi a loro disposizione. 

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 8 ore.

La normativa prevede che il Preposto svolga un corso di aggiornamento quinquennale della durata minima di 6 ore.

Docenti

Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati. I docenti sono esperti di sicurezza aziendale qualificati ai sensi del D.I. 6/3/2013.

Titolo Conseguito

Al termine del percorso formativo ai discenti che avranno superato la prova finale, verrà rilasciata l’attestazione comprovante l’avvenuta formazione.

Dopo la formazione completa, si passa all’aggiornamento con un’integrazione di 6 ore.

Per info, contattaci tramite questo form o in chat