RSPP/ASPP: il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) e l’Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) sono figure di fondamentale importanza nelle aziende e il loro ruolo è regolamentato dal D.Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016.

La normativa prevede che durante i 5 anni successivi al conseguimento della formazione base, dette figure frequentino specifici corsi di aggiornamento, secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 rep. atti n.128/CSR.

Il Modulo A costituisce il corso base al fine dello svolgimento dei compiti di RSPP e ASPP ed è propedeutico per i successivi moduli (Modulo B e Modulo C) e verte sull’approccio alla prevenzione del D.Lgs. 81/08, sul sistema di prevenzione aziendale, sui principali rischi trattati dal decreto.

Il Modulo B comune a tutti i macrosettori produttivi affronta le tematiche della sicurezza e dei rischi all’interno degli ambienti di lavoro ed è propedeutico per i moduli di specializzazione.

Il Modulo C affronta le tematiche della cultura della sicurezza, dei processi di organizzazione e gestione aziendale e delle forme di comunicazione tra i soggetti della realtà aziendale.

Si tratta di un corso di preparazione che prevede che la formazione sia completata mediante lezioni in aula o tramite webinar.

Il nostro percorso formativo offre ai partecipanti un supporto alla formazione, che contempla i seguenti elementi:

  • Materiale didattico (videolezioni)
  • Sistema di valutazione.

A chi è rivolto il corso per RSPP/ASPP

Il corso è rivolto ai Professionisti e Lavoratori che debbono svolgere l’incarico di Responsabile al Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP). Per lo svolgimento delle funzioni di RSPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore. In deroga a quanto sopra riportato si rimanda al comma 3, art. 32, D.Lgs. 81/08.

Programma

Il corso è strutturato in modo da fornire agli RSPP/ASPP nozioni in merito a diversi argomenti, a seconda dei Moduli A/B/C.

Programma Modulo A

  • Approccio alla prevenzione nel d.lgs. n.81/2008
  • Il sistema legislativo
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • Il sistema di vigilanza e assistenza
  • I soggetti del sistema di prevenzione
  • Il processo di valutazione dei rischi
  • La classificazione dei rischi
  • Ruolo dell’informazione e della formazione: accordi stato regione
  • L’organizzazione degli ambienti di lavoro
  • Infortunio da CoViD-19

Programma Modulo B/C

  • Approccio alla prevenzione nel d.lgs. n.81/2008
  • Il sistema legislativo
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • Il sistema di vigilanza e assistenza
  • Infortunio sul lavoro – CoViD-19
  • I soggetti del sistema di prevenzione
  • Il processo di valutazione dei rischi
  • La classificazione dei rischi
  • I rischi specifici
  • Ruolo dell’informazione e della formazione: accordi stato regione
  • Il benessere organizzativo
  • L’organizzazione degli ambienti di lavoro
  • Infortunio da CoViD-19

Durata

La durata dei corsi è variabile, dalle 24 alle 48 ore in base ai Moduli A/B/C:

  • Modulo A. Il corso ha una durata complessiva di 28 ore.
  • Modulo B. Il corso ha una durata complessiva di 48 ore.
  • Modulo C. Il corso ha una durata complessiva di 24 ore.

Docenti

Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati. I docenti sono esperti di sicurezza aziendale qualificati ai sensi del D.I. 6/3/2013.

Titolo conseguito

Ogni partecipante al corso che avrà completato il monte delle ore di formazione e superato il test di verifica finale, riceverà l’attestato di partecipazione, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16.

Modalità di erogazione

Il Corso di Preparazione è erogato in modalità FAD – Formazione A Distanza.

Per info, contattaci tramite questo form o in chat