Il corso Prehospital Trauma Care (PTC) Modulo Base ha lo scopo di consentire di sviluppare e standardizzare una metodica di approccio al paziente traumatizzato in fase pre ospedaliera che, in modo chiaro e semplice, metta il soccorritore nelle condizioni di evidenziare le criticità del paziente, politraumatizzato, così da porre in atto manovre salvavita di sua competenza e l’immediato allertamento di una équipe avanzata.

Ogni anno, in Italia, sono migliaia le vittime di incidenti di vario genere a causa della mancanza di un pronto intervento efficace. Vite che potevano essere salvate se avessero ricevuto una prima assistenza in attesa dei soccorsi in modo corretto.  

Proprio per fronteggiare queste situazioni, ARES (Associazione Ricerca e Sviluppo) eroga questo corso. 

A chi è rivolto?

Possono prendervi parte: personale sanitario quali medici, infermieri, O.S.S. (Operatori Socio Sanitari), O.S.S.S. (Operatori Socio Sanitari con Formazione Complementare), volontari soccorritori, studenti delle professioni sanitarie e coloro che in qualunque caso vogliono saper gestire situazioni di criticità o emergenza.

Programma

Il programma prevede la gestione appropriata delle comunicazioni con il 118, l’utilizzo delle tecniche di immobilizzazione e mobilizzazione del paziente traumatizzato, e come riconoscere i traumi maggiori per effettuare il trasporto nelle modalità più indicate.

Le lezioni saranno tenute da esperti in medicina di urgenza ed emergenza, con una vasta esperienza nell’ambito della formazione sull’emergenza sanitaria traumatiche.

Requisiti di accesso 

Chiunque può accedere al corso. 

Durata 

PTC Modulo Base sarà svolto in una sola giornata. 

Sarà suddiviso in una parte teorica, basata sulle linee guida IRC (Italian Resuscitation Council), ed una parte pratica durante la quale i partecipanti dovranno dimostrare le conoscenze acquisite. 

Titolo conseguito

Al termine della giornata di corso verrà rilasciato un attestato e il corrispondente tesserino di esecutore di PTC. Questa certificazione è valida a livello nazionale ed è valida anche in caso di concorsi pubblici. 

Inoltre, fornisce agli studenti del corso di laurea in medicina 0,5 CFU.

Il titolo conseguito ha una validità è di due anni (24 mesi), allo scadere è necessario partecipare ad un corso di aggiornamento.

Per info, contattaci tramite questo form o in chat