Scheda del corso Mediatore Culturale

Settore economico Professionale SEP-19 Servizi socio-sanitari 
Durata corso 
400 ore
Formazione in presenza 200 ore
Formazione in FAD 80 ore
Stage 120 ore
Quadro Europeo delle Qualifiche Livello EQF: 5
N° allievi previstomin 12 
Tipologia di formazionePercorso Lungo 
Indennità oraria lorda1,00€
Data inizio corsi Ed. 01 – 19/02/2024 – dalle 14:00 – 18:00

Unità di competenza

  • Analisi dei bisogni e delle risorse dell’immigrato e delle comunità straniere;
  • Erogazione di formazione rivolta agli immigrati e/o ad operatori e professionisti che interagiscono con loro;
  • Intermediazione culturale;
  • Intermediazione linguistica;
  • Orientamento, facilitazione e monitoraggio delle relazioni immigrato/servizi;
  • Predisposizione e rimodulazione del Piano di Assistenza Individualizzato.

Descrizione esigenze

Il Mediatore culturale svolge attività di accompagnamento e facilitazione nella relazione tra immigrati e contesto di riferimento, analizzando bisogni e risorse dell’immigrato, predisponendo e/o rimodulando un eventuale piano di assistenza e svolgendo attività di intermediazione linguistica e culturale e di orientamento ai servizi pubblici e privati. Svolge, inoltre, attività di formazione e consulenza, oltre che agli immigrati, anche al personale italiano in servizio, che interagisce con gli stranieri. 

Aziende dove si svolgeranno gli Stage

AZIENDA COOPERATIVA SOCIALE PROGETTO UOMO
Via Adriano, 115 – 80126 Napoli (NA)
C.F./P.IVA: 07571900633
ATECO: 879
ULA ultimo triennio: 14

SOCIAL UBUNTU COOPERATIVA SOCIALE
Via Degli Etruschi, 14 – 80019 Qualiano (NA)
C.F./P.IVA: 08913331214
ATECO: 879
ULA ultimo triennio: 13