Scheda del corso Modellista di abbigliamento

Settore economico Professionale SEP-22 Servizi culturali e di spettacolo 
Durata corso 
600 ore
Formazione in presenza 300 ore
Formazione in FAD 120 ore
Stage 180 ore
Quadro Europeo delle Qualifiche Livello EQF: 4
N° allievi previstomin 12 
Tipologia di formazionePercorso Lungo 
Indennità oraria2,00 €

Unità di competenza

  • Valutazione di fattibilità del modello stilistico del capo di abbigliamento;
  • Definizione e valutazione del prototipo del capo di abbigliamento;
  • Costruzione del modello del capo di abbigliamento;
  • Sviluppo taglie dei capi di abbigliamento.

Descrizione esigenze

Il modellista di abbigliamento si occupa di tradurre il disegno fornito dallo stilista in un capo campione attraverso l’utilizzo di tecniche tradizionali o di tecnologie innovative e di software dedicati che gli consentono di sviluppare il modello.

Ha il compito di predisporre la documentazione tecnica per la produzione, di sviluppare le taglie e di far sì che il modello sia riproducibile in materiali diversi senza perdere vestibilità. Il modellista segue la realizzazione del capo campione effettuando prove di valutazione estetica e funzionale del capo e ricavando, eventualmente, indicazioni per modifiche e miglioramenti progettuali.

Svolge la sua attività prevalentemente come dipendente nell’area progettazione di aziende di varie dimensioni, da sartoriali a industriali, ma può operare anche come lavoratore autonomo, in qualità di libero professionista. Si relaziona con lo stilista, il responsabile di produzione e con tutte le principali figure coinvolte nel processo produttivo del capo di abbigliamento.

Aziende dove si svolgeranno gli Stage

Brunel di Bencivenga Salvatore – Via Matteo Renato Imbriani, 105 – 80136 Napoli (NA)

C.T.N. 75 di Vincenzo Canzanella – Via Casciari al Pendino, 12 – 80133 Napoli (NA)

Mani-Conf s.r.l. – Via Passariello Parco Rea, 103 – 80038 Pomigliano D’Arco (NA)