La figura professionale del Project Manager è relativamente recente. Un ruolo di coordinamento e di grande responsabilità 

Il Project Manager ha il compito di elaborare, gestire e coordinare le diverse fasi di un progetto aziendale e il team che deve realizzarlo. La definizione degli obiettivi sono concordati preventivamente con la committenza, nel rispetto di vincoli imprescindibili quali tempi, costi e qualità. 

Un professionista che funge, pertanto, da intermediario tra il datore e il gruppo di lavoro: una figura completamente nuova ma con molte possibilità di crescita visto che è stato calcolato che saranno creati 22 milioni di nuovi posti di lavoro, grazie ai Project Manager, in 10 anni. 

Come si diventa Project Manager?

È necessario seguire dei corsi di formazione professionali erogati da enti riconosciuti a livello regionale. Il corso per Project Manager ha una durata complessiva di 500 ore, suddivise tra 300 ore di teoria e 200 ore di stage. Chiunque può iscriversi: studenti, professionisti, disoccupati, inoccupati purché si possieda il titolo di studio EQF 5 – Diploma di tecnico superiore.

Al termine del percorso formativo i discenti dovranno sostenere un esame finale alla presenza di membri esperti nominati a livello regionale. Dietro superamento di questa prova sarà rilasciato un attestato valido in tutta l’Unione Europea (UE).  

Alcune delle conoscenze da acquisire

Per diventare Project Manager è necessario acquisire diverse nozioni, tra le quali troviamo:

  • Utilizzo di software di project management;
  • Elementi di organizzazione aziendale;
  • Elementi di gestione delle risorse umane;
  • Tecniche di coordinamento e gestione del team;
  • Sviluppo di un piano di progetto;
  • Definizione di un ambito progettuale;
  • Definizione dei budget di progetto.

Quanto guadagna un Project Manager?

Lo stipendio di un Project Manager varia a seconda del committente, della regione e del lavoro da svolgere. In generale, questo professionista guadagna una cifra annuale oscillante tra i 25.000 e i 50.000 euro. A questa somma, è possibile aggiungere benefit quali auto aziendali, pc o smartphone.

Per info, contattaci tramite questo form o in chat