Entro il 20 febbraio 2024 è possibile inviare la domanda per partecipare al nuovo corso IFTS Settore Moda

Aperto il bando per partecipare al corso IFTS “Tecnico delle produzioni manifatturiere: realizzazione artigianale del Made in Italy“.  Il percorso gratuito di formazione professionale prevede 800 ore di formazione suddivise in 480 ore d’aula e laboratoriali e 320 ore di stage aziendale.

Il corso è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra ARES e alcune importanti realtà quali l’Università Telematica Pegaso (per la quale al termine del percorso saranno rilasciati crediti formativi spendibili per determinati percorsi di laurea), l‘Istituto Statale Bernini-De Sanctis, la sartoria teatrale C.T.N. 75 di Vincenzo Canzanella e la conceria Brunel di Bencivenga Salvatore

Il nuovo corso IFTS Settore Moda

Il percorso formativo è stato pensato per rendere un professionista in grado di gestire a 360° la realizzazione di prodotti tessili artigianali made in Italy. Attenzione particolare viene data alla valorizzazione dei processi produttivi e dei materiali della tradizione artigiana italiana.

Una figura prevalentemente tecnica è di importanza fondamentale per l’industria della moda perché concretizza ciò che lo stilista immagina e disegna, compiendo il primo passo per l’industrializzazione e la produzione del prodotto moda.

Chi può partecipare al corso?

Possono inoltrare domanda adulti e giovani, occupati, disoccupati ed inoccupati residenti in Campania e in possesso di diploma. I posti previsti sono di 20 allievi effettivi e 4 uditori

Il corso, che inizierà presumibilmente entro la fine di febbraio 2024, dietro superamento delle prove di selezione, terminerà entro l’anno solare in corso. La parte teorica di questo corso IFTS si svolgeranno, prevalentemente in orario pomeridiano, presso la sede ARES in Viale Campi Flegrei, 41 (Napoli) e presso l’Istituto Statale Bernini-De Sanctis.

Ulteriori informazioni

La domanda di ammissione, corredata dalla documentazione richiesta (domanda di partecipazione, allegato A e allegati), dovrà essere inviata via pec all’indirizzo infoares@arubapec.it oppure presentata direttamente presso la sede ARES. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 16:00 del 20 febbraio 2024.

Al termine del percorso si dovrà sostenere un esame conclusivo obbligatorio per il conseguimento del relativo titolo. Per accedere al test finale è necessario essere stati presenti almeno per l‘80% delle ore.

Una borsa di formazione pari a 800 euro lordi è prevista nell’ipotesi di superamento con profitto della prova finale.