In Veneto, ad Arzignano, si ricercano, tramite concorso pubblico, 6 Operatori Socio Sanitari (OSS) per assunzioni full time e a tempo indeterminato

In tutta Italia, anche a causa della pandemia provocata da Covid-19, stiamo assistendo ad un aumento esponenziale della ricerca di figure professionali attinenti all’ambito sanitario, come medici, infermieri e OSS

Concorso pubblico per assumere sei Operatori Socio Sanitari

Il Centro Residenziale Anziani “S. Scalabrin” di Arzignano, Provincia di Vicenza, ha pubblicato il bando per assumere, tramite concorso pubblico, sei OSS a full time e a tempo indeterminato, sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto del 30 aprile 2021, numero 58

Gli operatori saranno assunti in categoria B, posizione economica B1, Contratto Collettivo Nazionale – Comparto funzioni locali.

Chi potrà partecipare al bando OSS?

Potranno partecipare al concorso tutti coloro che sono in possesso dell’attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario, ottenuto seguendo un corso di 1.000 ore, erogato da un ente di formazione professionale accreditato a livello regionale come è stato previsto dal provvedimento legislativo del 22/02/2001 emanato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, Regioni e Province Autonome di Bolzano e Trento

Le prove

Gli aspiranti dovranno partecipare a due prove: orale e teorico-pratico. 

Se le domande di partecipazione dovessero raggiungere un numero elevato, si procederà ad una prova preselettiva. 

Ulteriori informazioni 

Se siete interessati ad iscrivervi, potete consultare il bando che troverete su questo link

Il termine ultimo per presentare la domanda, da svolgere come indicato nel bando, è stato stabilito per le ore 12:00 del 31/05/2021.

Se non siete ancora OSS e volete diventarlo, vi proponiamo questa pagina