Lavorare nell’amministrazione scolastica, nel privato e nel pubblico impiego è possibile grazie alla figura dell’OAC (Operatore Amministrativo Contabile)

LOperatore Amministrativo Contabile svolge le proprie mansioni nelle amministrazioni scolastiche, in ambito pubblico e in azienda.

Una figura professionale, pertanto, molto richiesta sul mercato, dal momento che può lavorare in diversi ambiti occupazionali. 

In tutti questi settori, l’OAC ha il compito di gestire tutto l’ambito dell’amministrazione e della contabilità. 

Tale figura professionale deve avere conoscenze approfondite della contabilità, della normativa relativa alle Pubbliche Amministrazioni ed al pubblico impiego, dei diversi procedimenti amministrativi necessari ad una società privata. 

Come diventare Operativo Amministrativo Contabile?

Per diventare OAC è necessario seguire un corso di formazione professionale, riconosciuto a livello regionale. L’Ente di Formazione ARES, a Napoli (Campania), effettua questo tipo di corso. 

Sono necessari requisiti di accesso?

Non sono previsti particolari requisiti per accedere al corso. 

Durata

Il corso ha una durata di 600 ore, suddivise tra teoria e pratica.

Alcuni degli argomenti previsti

Il corso comprende diversi moduli di insegnamento quali ad esempio: Diritto Amministrativo, Diritto Costituzionale, nozioni di Informatica e di Cyber Security.

L’attestato conclusivo

A termine del corso, si effettuerà una prova finale e, a superamento della stessa, verrà rilasciato un attestato valido a livello regionale e nazionale.

Inoltre il titolo conseguito prepara ai concorsi nelle amministrazioni scolastiche per il Personale Ausiliario Tecnico Amministrativo (ATA), all’iscrizione nelle graduatorie di incarichi e supplenze personale ATA, a lavorare in tutti gli uffici pubblici e privati. 

Consente, anche, l’iscrizione con qualifica presso gli uffici di collocamento.

Quanto guadagna un Operatore Amministrativo Contabile?

Lo stipendio medio di un Operatore Amministrativo Contabile è di circa 22.000 euro annui.